3 cose che dici che ti stanno rendendo povero – Parte Seconda

Nellaprima puntata  abbiamo visto che alcune verità che ci ripetiamo come assolute in realtà ci portano ad impoverirci come una città che vuole organizzare le Olimpiadi senza poterselo permettere.

Il primo punto esaminava perché insistere con il “Bisogna spendere in esperienze” può essere una manovra sbagliata.

Vediamo quale è il secondo punto!

2. “Mi hanno invitata a un matrimonio, devo comprarmi un vestito”. Questo è vero solo se non hai un guardaroba pianificato come si deve. Nessun vestito è pensato per essere indossato una volta sola, è un’abitudine folle. E, spoiler, nessuno si ricorderà se avevi un vestito nuovo o meno. Di tutte le mie amiche intervenute al mio matrimonio, non ho idea di chi avesse un vestito nuovo e chi no. Nessun cameriere ti chiederà lo scontrino degli abiti prima di farti entrare in sala.

Perché ci impoverisce? Penso sia ovvio. Un abito da matrimonio, con scarpe e una puntatina dal parrucchiere, finisce senza problemi nella fascia 150-300 euro. Se hai quattro matrimoni in un’estate, buona fortuna a metterti da parte due spicci.

Come ci difendiamo? Compra un abito favoloso per l’estate e un abito favoloso per l’inverno. Per favoloso intendo che è a budget libero. Di evento in evento cambia gli accessori, il trucco, i capelli. E se qualcuno ti fa notare che hai lo stesso abito dell’altra volta, sfodera un sorrisone e digli che “oh, l’hai notato? Sono così felice del matrimonio di Pierpiero e Phederyca che era proprio l’occasione per il mio abito preferito, anche Phederyca era entusiasta.” Tiè. In questo modo sposti l’attenzione dal finto obbligo sociale (comprarsi un abito) al vero motivo per cui fai una cosa (partecipare ad una festa onorando gli sposi con una stupenda versione di te).

Se vuoi conoscere il terzo e ultimo punto seguici

magazine-tonico-team-Giorgia-speaker

One thought on “3 cose che dici che ti stanno rendendo povero – Parte Seconda

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...